Usi e Costumi



Perché il simbolo del cuore è così?

Il simbolo del cuore è così diverso nell’aspetto dall’organo che batte nel nostro petto perché, secondo la maggior parte degli studiosi, quell’emblema inizialmente rappresentava qualcos’altro. L’ipotesi più accreditata è che la silhouette del simbolo universale…


Perché i fachiri si pungono senza provare dolore?

I fachiri si dedicano a particolari pratiche ascetiche, come lo yoga, che determinano un vero e proprio stato di catalessi ipnotica, uno stato, cioè, d’insensibilità che consente di subire, senza dimostrare nessun segno di dolore, azioni traumatizzanti come trafitture…


Perché i fazzoletti sono quadrati?

Tutti sanno cosa è un fazzoletto: è una pezza di tessuto, di cotone, di seta o di altra fibra che tutti portano con sè ed impiegano nelle occasioni più svariate. L’uso più comune a cui…



Perché si festeggia il Carnevale?

L’origine del termine carnevale è incerta ma l’ipotesi diffusa è che deriva da “carne levare“, ovvero prepararsi al digiuno quaresimale. Durante il periodo tra l’Epifania e la Quaresima, per rendere il digiuno meno pesante si…




Perché il nero è il colore del lutto?

Il nero è il classico colore associato all’evento funesto della morte. Ma ovviamente non è sempre stato così e soprattutto anche al giorno d’oggi non è così per tutte le parti del mondo. Ogni nazione…


Don`t copy text!