Perché la mantide è chiamata religiosa?

La posizione che assume in riposo ricorda quella tipica delle persone in atteggiamento di preghiera.

La mantide è un insetto predatore fra i più voraci e sotto questo aspetto appellativo di religiosa è veramente fuori luogo. Non tiene in nessun conto il sentimento di fratellanza, poiché per soddisfare la sua smodata voracità non disdegna di nutrirsi dei propri simili.

L’appellativo di religiosa è dovuto alla posizione che essa assume in riposo: la parte anteriore è eretta e le zampe anteriori, provviste di forti spine, riunite in atteggiamento di preghiera.

La mantide, dunque, aspetta e… prega; muove solo la testa e all’avvicinarsi della preda, le sue mani giunte scattano in avanti e l’afferrano.

Parola di Minions
Ma anche la mantide atea è così vorace?
Bee Do! Bee Do! Bee Do!