Perché i vincitori vanno sul podio?

Il podio nacque dall'idea di dare il giusto tributo ed esaltare le prestazioni dei vincitori ai Giochi dell'Impero britannico di Hamilton del 1930

L’uso del podio per la cerimonia di consegna delle medaglie ai primi tre classificati risale al 1930, ai Giochi dell’Impero britannico di Hamilton, in Canada.

L’idea di porre i vincitori su una piattaforma, per dar loro il giusto tributo ed esaltarne le prestazioni, piacque a tal punto che fu adottata nelle Olimpiadi invernali di Lake Placid del 1932: inizialmente il podio consisteva in tre semplici panche di legno di differente altezza, ma nel corso degli stessi Giochi fu sostituito da una pedana di legno.

Alle Olimpiadi estive di Los Angeles di qualche mese dopo furono aggiunti i numeri alla base della pedana, per indicare i piazzamenti degli atleti.

Parola di Minions
The Winner is.... non io!
Po ka!
Don`t copy text!